Credo spiritista

di Anna Fraddosio Commenta

Credo in Dio creatore dei mondi visibili e invisibili, che tutto ha fatto trasformabile e perfettibile, con fine di armonia eterna.
Credo nell’onnipotente Padre dell’umanità.
Credo che la mia anima emanata dal di Lui seno fecondo, giri attorno al Lume della suprema intelligenza, come gli astri attorno al sole, e da Esso riceva la luce e la forza.

Credo nella mia ascensione verso l’Anima delle Anime e nella mia purificazione, trasvolando di sfera in sfera, mercé la successione di rinnovate esistenze.
Credo redimermi dalle colpe commesse nel passato contro la società, la famiglia, gli amici, e contro di me in virtù della mia volontà e dell’unione magnetica del mio spirito con Dio.
Credo nella legge del comune dolore in questo mondo visibile e in quello invisibile, per un divino disegno di giustizia finale e di pace eterna.

Mio Dio, credo nella Vostra Onnipotenza rivelata dalle meraviglie della Creazione che i miei occhi possono mirare, ma sopratutto credo nella Vostra suprema bontà attestata dai sentimenti del mio cuore.
Credo fermamente nella legge d’Amore per cui le umane creature si elevano e si purificano, ed ho la salda fede che, essendo il male l’origine della sventura, non vi saranno più sventurati quando spariranno dalla terra i malvagi.
Essere buoni è amare il prossimo, amare il prossimo è fare felice l’umanità.

Grazie mio Dio che avete accoppiato alla legge del comune dolore sulla terra la legge dei comuni gaudi celesti.
Grazie di averci riunito in famiglie, in gruppi, in popoli, in razze onde vivere associati, connessi in un solo cuore per coadiuvare il progresso degli arretrati, per curare i sofferenti.
Ispirateci quello che dobbiamo fare per affrettare la liberazione delle anime dalla schiavitù delle basse passioni e dell’ignoranza.

Aiutateci nella lotta contro tutto quanto intralcia l’opera della progressiva perfezione umana e non permettete che noi cadiamo nell’errore di confondere gl’impulsi del nostro temperamento suscettibile e impressionabile con le manifestazioni di spiriti eletti, obbedienti alla volontà Vostra, a fondamento di nuove verità.
Padre Onnipotente mandate sulla terra L’Angelo della Redenzione.

Io ho fiducia nella sua venuta per la salvazione del genere umano e la liberazione definitiva dalla nostra terra di prove. Fate più e più grandi e forti, valorosi e invincibili, arditi ed esperti tutti coloro che la vostra illuminata sapienza ha scelto a coadiutori per preparare il Vostro Regno, al quale io credo e dove aspiro di ascendere gloriosamente con tutti i figli dello stesso Padre, miei fratelli per legge d’Amore.

Tratto dal “Il libro Infernale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>